ISTRUZIONI DI CURA E MAUTENZIONE




 ABBIGLIAMENTO SCI  



QUANDO LAVARE L’ABBIGLIAMENTO DA SCI?

Per mantenere le proprietà tecniche e la durata dei tuoi capi di abbigliamento da sci, non è consigliabile lavare questi indumenti troppo frequentemente. Con lavaggi regolari, acqua calda, detersivi e metodi di asciugatura si possono alterare l'impermeabilità e l'isolamento della giacca o dei pantaloni.

Ti consigliamo quindi di lavare i tuoi indumenti da sci a fine stagione e una o due volte durante l'inverno se:

- Sono presenti macchie significative sul tuo indumento (macchie di cibo, bevande, cenere di camini, ecc.)
- Il tuo capo emette odori sgradevoli perché non si è asciugato correttamente
- Il tuo capo non respinge più l'acqua e tende ad assorbire l'umidità o la neve: possono essere utilizzati prodotti speciali per rinfrescare le sue proprietà impermeabili.




COME LAVARE L’ABBIGLIAMENTO DA SCI?

La maggior parte delle giacche e dei pantaloni da sci Rossignol possono essere lavati in lavatrice a 30°C, utilizzando un detersivo liquido*.
Scegli un programma sintetico e asciuga in asciugatrice a un massimo di 800 giri / minuto. Non usare mai ammorbidente o detersivo in polvere.

Lavare tutti gli indumenti da sci insieme e / o con altri prodotti tecnici che richiedono cure simili.

Prima del lavaggio:

- Controllare prima le istruzioni di lavaggio sull'etichetta di cura e manutenzione
- Se i tuoi capi sono umidi o bagnati a causa di agenti atmosferici e / o sudore, lasciali asciugare all'aria prima di metterli in lavatrice
- Se gli indumenti sono molto macchiati, prelavare le zone sporche a mano utilizzando un sapone delicato e un panno umido.

Controlla i seguenti punti:

- Ricordati di svuotare le tasche
- Chiudere tutti i sistemi di chiusura (zip, chiusure a strappo, bottoni a pressione, ecc.)
- Capovolgi gli indumenti per lavarli

Piumini e giacche con imbottitura in piuma e piumino

Seguire le raccomandazioni sopra e posizionare 2 palline da tennis nel tamburo della macchina.
Ciò contribuirà a mantenere meglio l'isolamento.

 

*Si prega di notare che è richiesto un lavaggio speciale per alcuni capi come quelli frutto della collaborazione con Jean-Charles de Castelbajac e Tommy Hilfiger; il lavaggio dovrebbe essere preferibilmente affidato a una lavanderia professionale.





CHE TIPO DI DETERGENTI DEVO USARE?

Per lavare i capi di abbigliamento da sci Rossignol va usato un detergente delicato, preferibilmente ecologico.

Regole base da seguire sempre:

- Non usare mai candeggina o detergenti corrosivi
- Non utilizzare detersivi in polvere
- Non usare mai un ammorbidente che puà alterare le qualità di impermeabilità/traspirabilità del tessuto.

Sono disponibili prodotti speciali per rinfrescare le proprietà impermeabilizzanti dei tessuti.

Lavare i capi meno frequentemente, li aiuta a durare più a lungo e li rende più resistenti. Il lavaggio a 30°C è sufficiente per i capi poco sporchi e contribuisce a un notevole risparmio energetico.



COME DEVO ASCIUGARE I CApI DI ABBIGLIAMENTO DA SCI?

Al termine del programma di lavaggio, togli subito i vestiti dalla macchina per asciugarli. Lasciare oggetti in lavatrice troppo a lungo può provocare la formazione di odori sgradevoli e pieghe ostinate nel capo. L'asciugatura all'aria naturale al chiuso è consigliata per tutti gli indumenti tecnici.

Consigli pratici per un'asciugatura di successo:

- Quando possibile, asciugare all'aria in piano, senza esposizione diretta al sole
- Tenere gli indumenti lontani da qualsiasi fonte di calore intenso (termosifoni, caminetti)
- Per piumini e altre giacche con piume e piumino, asciugare disteso, girando il capo più volte su ciascun lato
- Non strizzare gli indumenti a mano poiché può danneggiare la resistenza dei tessuti

L'asciugatura a tamburo è sconsigliata per l'abbigliamento da sci.
Tuttavia, l'asciugatrice può essere utilizzata a bassa temperatura per i piumini, aggiungendo due palline da tennis nel cestello (come per il lavaggio, questo mantiene l'aspetto soffice e gonfio del capo).


L'asciugatura naturale consente di risparmiare energia e aiuta a mantenere più a lungo la forma originale del capo.



In caso di dubbi o domande non esitare a contattarci!



  ABBIGLIAMENTO LIFESTYLE & ACCESSORI  


La maggior parte degli indumenti lifestyle Rossignol può essere lavata in lavatrice a 30 °, utilizzando un detersivo delicato.
Controllare sempre le istruzioni per la cura e manutenzione sull'etichetta all'interno del capo prima del lavaggio.


GUANTI / MUFFOLE

Che siano realizzati in materiale sintetico o in pelle, ti consigliamo di non lavare guanti e muffole per preservarne l'impermeabilità.
Per aiutarli a durare più a lungo ed evitare cattivi odori, è importante lasciarli asciugare all'aria alla fine della giornata sugli sci.
Se ci sono segni all'esterno, utilizzare una spugna o un panno umido e poco sapone per pulire le macchie.

MAGLIERIA

Un programma di lavaggio a freddo o un ciclo delicato è consigliato per tutti i capi di maglieria contenenti lana.
Non utilizzare l'asciugatrice e asciugare all'aria quando possibile.


Come per l'abbigliamento da sci, ti consigliamo di lavare i tuoi capi solo quando necessario, per ridurre il consumo di acqua ed elettricità.




 CALZATURE  


Per aiutare le tue calzature Rossignol a durare più a lungo e mantenere le sue proprietà isolanti e impermeabili, leggi le seguenti informazioni sulla cura.

Il lavaggio in lavatrice non è consigliato per nessun tipo di calzatura.

Tutte le calzature in pelle Rossignol hanno una membrana impermeabile. Non è quindi necessario applicare un trattamento impermeabilizzante.

 Poiché la pelle è un materiale organico, è importante proteggerla dagli elementi esterni.
Consigliamo cure mensili durante l'inverno.

 


Cura delle calzature in pelle liscia

Pulire prima eventuali macchie, sporco e polvere con un panno morbido e umido.
Usa una cera progettata per pelli naturali.
Applicare la cera utilizzando una piccola spazzola morbida o un panno, facendo piccoli movimenti circolari per stenderla delicatamente su tutta la superficie della scarpa o dello stivale.
Rimuovere la cera in eccesso e lasciare asciugare.

Prendersi cura delle calzature in nabuk / scamosciato

Pulire prima eventuali macchie, sporco e polvere utilizzando una spugna speciale per nabuk e pelle scamosciata (spugna a nido d'ape).
In caso di macchie ostinate, utilizzare una gomma antimacchia progettata per la cura dei materiali nabuk e spazzolare delicatamente.
Per rinfrescare il colore, è possibile utilizzare spray speciali. Ricordarsi di spazzolare la pelle dopo l'uso e lasciare asciugare all'aria.


In caso di dubbi o domande non esitare a contattarci!



Caricamento in corso